Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. 
File
Titolo
proverbi siciliani (2)
Operatore
Pasciuta
Data di registrazione (aaaa-mm-gg)
2020-06-04
Luogo di registrazione
Palermo
Descrizione

Proverbi siciliani letti da Filippo Verna Cuticchio, dettati dalla nonna Pina Patti Cuticchio moglie del famoso artista puparo Giacomo Cuticchio e trascritti in un quaderno.

 

Cu si vanta ca su vucca, o è asino o è cucca

(Chi si vanta con la sua bocca o è asino o è civetta)


Cu puorta i ligna a mala banna arreri in cuoddu i ripuorta

(chi porta la legna in un posto sbagliato la riporta indietro sulle spalle)


A lingnua unn’ave uossa ma rumpe l’uossa

(La lingua non ha ossa…ma rompe le ossa)


U Signuri lassa fare ma un si fa supraffare

(Il Signore lascia fare ma non si fa sopraffare)


Meglio un complimento da vivo che un monumento da morto

Categoria
Audioletture in Siciliano
Keywords
proverbi cuticchio
Ente
privato

Con l'operazione di caricamento del materiale selezionato dichiari di essere il detentore dei diritti di riproduzione e di distribuzione del medesimo.

Scegli con quale licenza rilasciare il file caricato. Trovi come scelta predefinita la licenza Creative Commons CC 2.58 ITA; è la scelta di massima adesione alla filosofia "Arca dei Suoni". Altrimenti puoi riservarti tutti i diritti scegliendo l'opzione "copyright".

Creative Commons License