Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. 
File
Titolo
Risbigghiativi paisani (canto di Natività) - audio
Operatore
Sergio Bonanzinga
Data di registrazione (aaaa-mm-gg)
2000-11-26
Luogo di registrazione
Sortino (SR)
Descrizione

Materiali tratti dal volume Sortino. Suoni, voci e memorie della tradizione - CRICD, Palermo 2008, a cura di Sergio Bonanzinga, interamente scaricabile dalla sezione risorse di "Arca dei Suoni", dopo avere effettuato la registrazione.

Esecuzione coro di voci miste (giovani componenti del complesso bandistico Franco Rossitto), Lucia Cammarata (clarinetto), Vincenzo Di Maria (flauto di canna).

Rilevamento effettuato presso il chiostro dell’ex Convento dei Francescani.

Testo:
È la notti ri Natali
ca nascìu lu Bbambinetru,
a nnascìu ntra ll’animali,
mmenzu o voi e ll’asineddu.
RITORNELLO
E tutti sonunu li campani:
risbigghiativi paisani!
E ssona, sona lu sciccanninu:
viva, viva Ggesù Bbambinu!
Dâ Chiazzitta ê Santi Cruci,
dô Cullèggiu ô Munasteru,
tutti càntunu a nna vuci,
tutti càntunu pi ddaveru. [RIT.]

Traduzione:
È la notte di Natale, / che è nato il Bambinello, / ed è nato tra gli animali,
/ in mezzo al bue e all’asinello. // E suonano tutte le campane: /
risvegliatevi paesani! / E suona, suona la campanella: viva, viva Gesù
Bambino! // Dalla “Piazzetta” alle “Sante Croci” [luoghi del Paese], /
dal Collegio al Monastero, / tutti cantano a una voce, / tutti cantano con
pieno sentimento.

Durata: 1'39".

Categoria
Suoni delle Feste
Keywords
Natività Bambinello coro Sortino
Ente
CRICD

Con l'operazione di caricamento del materiale selezionato dichiari di essere il detentore dei diritti di riproduzione e di distribuzione del medesimo.

Scegli con quale licenza rilasciare il file caricato. Trovi come scelta predefinita la licenza Creative Commons CC 2.58 ITA; è la scelta di massima adesione alla filosofia "Arca dei Suoni". Altrimenti puoi riservarti tutti i diritti scegliendo l'opzione "copyright".

Tutti i diritti riservati