Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. 
File
Titolo
E bbiri chi chiantu chi ffa sta donna cattiva - Canto del carrettiere Damiano 'Meano' Conigliaro (3/4) - audio
Operatore
Sorgi - Augello - Ribaudo
Data di registrazione (aaaa-mm-gg)
2009-05-06
Luogo di registrazione
Palermo
Descrizione

Canto del carrettiere palermitano 'alivuzzaru' (cioè proveniente dall'Olivuzza, quartiere di Palermo) Damiano Conigliaro, detto 'Meano'.

In questo brano, eseguito presso la sala di registrazione del CRICD, il carrettiere esprime biasimo nei confronti di una vedova che vorrebbe sostituire il marito morto facendosi prestare il marito dalla vicina.

Questo il testo del canto:

"E bbiri chi cchiantu (e na) chi ffa (ni) sta donna cattiva

Ca idda c’havi u maritu mortu e pensa a lu vivu

Un ghiornu idda si nni va nellu so vicinu

(Ma) Ricennucci cummari mia s’iddu mi pristati (er’) a bbostru maritu

Cummari mia vi pari ca è (ni) ‘a farina ca si cerne e s’impasta

O pure u pani ca si runa e si mpresta?

Cummari mia livativillu veru stu purce ri ‘n testa

Ca viditi ca lu maritu è chiddu miu e mancu mi bbasta

Cummari mia livativillu stu purce ri ‘n testa

Ca lu maritu è chiddu miu ma mancu mi bbasta"

[Guarda come piange questa donna cattiva

Che ha il marito morto e pensa al vivo

Un giorno se ne va dal suo vicino

Dicendo, comare mia, mi prestate vostro marito?

Comare mia vi sembra che sia farina che si cerne e si impasta

Oppure pane che si dà e si presta?

Comare mia, toglietevela completamente questa pulce dalla testa

Perché guardate che il marito è il mio e nemmeno mi basta

Comare mia, toglietevela questa pulce dalla testa

Che il marito è il mio ma nemmeno mi basta]

Le espressioni fra parentesi tonde sono aggiunte per scopi eufonici o per favorire la respirazione durante la performance.

Registrazione e editing audio di Edoardo Augello.

Scheda a cura di Masi Ribaudo.

Durata 4'10".

Categoria
Mestieri e Saperi Tradizionali
Keywords
carrettiere - canto - Conigliaro
Ente
CRICD

Con l'operazione di caricamento del materiale selezionato dichiari di essere il detentore dei diritti di riproduzione e di distribuzione del medesimo.

Scegli con quale licenza rilasciare il file caricato. Trovi come scelta predefinita la licenza Creative Commons CC 2.58 ITA; è la scelta di massima adesione alla filosofia "Arca dei Suoni". Altrimenti puoi riservarti tutti i diritti scegliendo l'opzione "copyright".

Creative Commons License