Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. 

Si avvisano gli utenti che Arca dei Suoni e Scuolamuseo sono in corso di totale revisione e aggiornamento:
alcune funzioni sono pertanto temporaneamente sospese.
Ci scusiamo per il disagio.

CRICD Regione Siciliana - Unità Operativa 3

IL PROGETTO ARCA DEI SUONI

Arca dei Suoni mira a valorizzare il patrimonio culturale della Sicilia: i cittadini e le comunità locali sono invitati a partecipare al 'racconto' della cultura siciliana, condividendo i loro contributi audiovisivi e testuali per creare insieme 'valore culturale'

Arca dei Suoni is aimed at promoting the Sicilian cultural heritage: citizens and local communities are invited to contribute to the ‘narrative’ of Sicilian culture, sharing their audiovisual and text documents in order to co-create 'cultural value’

 
  • Venerdì Santo a Caltanissetta. Processione del Cristo Nero - video
  • Gli alimenti del mercato del Capo - Sig. Giuseppe Orlando (7/9) - audio
  • Presentazione del portale "Foto Storiche di Sicilia" - 500 Giovani per la cultura - video
  • Venerdì Santo a Caltanissetta. Processione del Cristo Nero - video
  • Geolocalizzazione
  • 392° Festino di Santa Rosalia - video
File
Titolo
Processione del Santissimo Salvatore a Cefalù - video
Operatore
Roberto Garufi
Data di registrazione (aaaa-mm-gg)
2016-08-06
Luogo di registrazione
Cefalù (PA)
Descrizione

Il 6 di agosto si celebra a Cefalù la festa del SS. Salvatore e da novecento anni si rinnova annualmente l'atto di devozione del Re normanno Ruggero II, scampato miracolosamente ad una tempesta nel mare antistante, e che per questo decise di dedicargli una grandiosa Chiesa metropolitana fondandola a partire dal 1130 alle pendici della grande Rocca.

Gli architetti e i mosaicisti che la costruirono la realizzarono come un grande tempio cristiano dedicato alla luce ed ogni sua parte ricostruisce il racconto e le tappe del miracolo della Trasfigurazione del SS. Salvatore, quando Pietro Giacomo e Giovanni videro Gesù conversare con Mosè ed Elia presso il Monte Tabor, levitando in bianche vesti splendenti in un globo di luce.

Ogni anno i fedeli risalgono le scalinate della cattedrale, purtroppo profondamente trasformate nei secoli, a ripercorrere le tre tappe di salita del Monte Tabor dove sorsero tre chiese a lui dedicate; entrando in chiesa dalla Porta Regum e percorrendo la navata giungono infine davanti alla grande immagine del Cristo Pantocrator dell'abside, che due raggi di luce provenienti da due piccole finestre illuminano al mezzodì, facendo risplendere di luce dorata l'area del santuario.

Un'altra processione di fedeli raccoglie i fedeli nel tardo pomeriggio; è l'intera comunità, che era composta in larga parte da pescatori, ripercorre le strette strade medievali dell'abitato, dal porto fino alla Chiesa cattedrale, ad accompagnare la statua del Salvatore, un tempo in silenzio, inframezzato unicamente dai canti di lavoro legati alla pesca.

La festa del Salvatore di Cefalù ha ormai perso, nella percezione dei moltissimi turisti che accorrono ad affollare la cittadina, il senso di profonda religiosità di una comunità povera di pescatori che celebra il Salvatore attraverso la ritualità della luce. Alla silenziosa preghiera e ai canti del mare si preferiscono le più consuete sonorità delle marce bandistiche.

Corollario irrinunciabile di questa festa, come tante altre feste siciliane, le numerose bancarelle di dolciumi, i giochi dei bambini, un programma di eventi affollato di esibizioni dal vivo, i giochi pirotecnici finali.

Si distacca da questo processo di omologazione la 'ntinna a mari, che mette alla prova l'abilità e l'equilibrio di chi percorre una sorta di albero della cuccagna sospeso sul mare, ed evoca in questo modo il difficile lavoro dei pescatori.

Durata: 2'04"

Categoria
Suoni delle Feste
Keywords
SS. Salvatore, festa, corteo, banda, musica, fercolo, rito, devozione
Ente
Privato

Con l'operazione di caricamento del materiale selezionato dichiari di essere il detentore dei diritti di riproduzione e di distribuzione del medesimo.

Scegli con quale licenza rilasciare il file caricato. Trovi come scelta predefinita la licenza Creative Commons CC 2.58 ITA; è la scelta di massima adesione alla filosofia "Arca dei Suoni". Altrimenti puoi riservarti tutti i diritti scegliendo l'opzione "copyright".

Creative Commons License

Siti Collegati

Seguici

News & Eventi
Articoli e recensioni
Strumenti di lavoro
Link altri archivi
Ultimi Inserimenti