Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. 

Si avvisano gli utenti che Arca dei Suoni e Scuolamuseo sono in corso di totale revisione e aggiornamento:
alcune funzioni sono pertanto temporaneamente sospese.
Ci scusiamo per il disagio.

CRICD Regione Siciliana - Unità Operativa 3

IL PROGETTO ARCA DEI SUONI

Arca dei Suoni mira a valorizzare il patrimonio culturale della Sicilia: i cittadini e le comunità locali sono invitati a partecipare al 'racconto' della cultura siciliana, condividendo i loro contributi audiovisivi e testuali per creare insieme 'valore culturale'

Arca dei Suoni is aimed at promoting the Sicilian cultural heritage: citizens and local communities are invited to contribute to the ‘narrative’ of Sicilian culture, sharing their audiovisual and text documents in order to co-create 'cultural value’

 
  • Il cestaio Vincenzo Ribaudo a Torretta - video
  • Sicilia linguistica e letteraria. Percorsi didattici. Terza giornata 1/3 – video
  • Geovisual: installazioni virtuali al Museo Gemmellaro - video
  • Le orme del male. A. Crowley a Cefalù - video
  • Geolocalizzazione
  • Maestro Bottaio Giuseppe Li Causi - Contenitori di legno o di acciaio? (7/25) - audio
File
Titolo
La sera delle vampate e della divisione della banda - video
Operatore
Calogero Costanza e Vincenzo Barbuzza
Data di registrazione (aaaa-mm-gg)
2011-03-18
Luogo di registrazione
Roccapalumba
Descrizione

Ogni anno in occasione della festività di San Giuseppe, la sera della vigilia si accendono le Vampate, dei grandi falò fatti dai ragazzi di tutto il paese nel proprio quartiere ma le principali, ovvero le più grandi, sono fatte in 2 quartieri diversi del paese, "U Maciellu" e "U Campu".
I ragazzi iniziano già qualche mese prima dell' avvenimento ad andare a raccogliere la legna andando a prenderla da qualunque parte del paese. Durante la Vampata poi, tutte le persone del paese vanno ad arrostirsi la carne.
Però le Vampate non vengono accese fin quando non passa la processione "du Bambineddu", dove appunto si porta in processione il Bambin Gesù, ed è un pò particolare perchè le persone che partecipano, soprattutto i bambini hanno i Fanari, dei fasci d'erba che tengono accesi per tutta la processione, e poi la banda di Roccapalumba si divide: i legni si mettono davanti alla processione e gli ottoni dietro, suonando, alternandosi, le marce dei bersaglieri.

Categoria
Suoni delle Feste
Keywords
S. Giuseppe Roccapalumba vampate vampe banda divisa
Ente
I.T.I.S. Vittorio Emanuele III

Con l'operazione di caricamento del materiale selezionato dichiari di essere il detentore dei diritti di riproduzione e di distribuzione del medesimo.

Scegli con quale licenza rilasciare il file caricato. Trovi come scelta predefinita la licenza Creative Commons CC 2.58 ITA; è la scelta di massima adesione alla filosofia "Arca dei Suoni". Altrimenti puoi riservarti tutti i diritti scegliendo l'opzione "copyright".

Creative Commons License

Siti Collegati

Seguici

News & Eventi
Articoli e recensioni
Strumenti di lavoro
Link altri archivi
Ultimi Inserimenti