Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. 

Si riporta il bando relativo alla SETTIMANA DELLE CULTURE, che avrà luogo dal 16 al 22 settembre 2013, in collaborazione con il Comune di Palermo:


La Settimana delle Culture a cura del Comitato “Insieme per Palermo”

Dal 16 al 22 settembre 2013

Com’è noto la città di Palermo avanzerà la propria candidatura a Capitale Europea della Cultura per l’anno 2019. Per questo importantissimo evento la nostra città a pieno titolo - per la sua storia, per la sua cultura, per i bellissimi luoghi di interesse artistico e architettonico, per la sua posizione geografica, e per la forza del cambiamento in corso - può più che legittimamente proporsi per ottenere l’organizzazione e la gestione di una manifestazione di respiro internazionale. A fronte di tale evento è fuor di dubbio che l’impegno dovrà riguardare tutta la nostra città e su questo punto, noi crediamo, si gioca la credibilità della candidatura: i siti di interesse culturale/artistico, le risorse umane che gestiscono tali patrimoni etc., pubblici e privati, dovranno sentirsi responsabili in prima persona della riuscita della candidatura di Palermo.

Come arrivare al 2019 e come dare forza alla canditura. Non vi è alcun dubbio che l’amministrazione comunale ha intrapreso un percorso di forte rilancio della città, con uno sguardo privilegiato alla cultura, e in questo quadro, sposando appieno la candidatura di Palermo, si è costituito il Comitato “Insieme per Palermo”, i cui componenti “VOLONTARI” sono: Gaetano Basile, Gabriella Renier Filippone, Massimiliano Marafon Pecoraro, Clara Monroy, Maria Antonietta Spadaro, Bernardo Tortorici, Salvo Viola; provenienti da esperienze diverse offrono con entusiasmo le loro competenze.

segue (read more)

In concreto e come primo obiettivo per l’anno in corso, il Comitato si propone di organizzare “La settimana delle culture” che si svolgerà dal 16 al 22 settembre 2013. L’iniziativa è sicuramente ambiziosa, ma dobbiamo puntare a sfide importanti per la nostra città, perché Palermo è una città straordinaria che merita iniziative che diano il senso della Sua importanza nella storia culturale internazionale.

E quindi un programma, quello della”settimana delle culture” ricco di iniziative volto al rilancio della città come centro culturale multietnico e luogo di attrazione turistica nazionale e internazionale e ciò attraverso mostre, concerti, manifestazioni cinematografiche, musei e luoghi d’interesse (pubblici e privati) aperti al pubblico e ogni altra iniziativa che valorizzi e faccia emergere il profilo artistico, architettonico e monumentale di Palermo, dando un concreto sostegno alla candidatura della città a Capitale Europea della Cultura per il 2019.

La caratteristica fondante de “La settimana delle culture” è porre al centro del programma il coinvolgimento di tutta la città rivolgendo alle istituzioni pubbliche e religiose, agli enti, alle aziende e alle associazioni private l’invito a partecipare all’evento mediante l’ apertura, con orari ampi, di musei, luoghi di culto, oratori, palazzi storici, teatri, ecc. nei quali si potranno anche organizzare concerti, mostre e rappresentazioni varie. Il Comitato prevede altresì di interessare gli alunni delle scuole con particolare attenzione a quelli di cultura multietnica e ai ragazzi diversamente abili per esprimersi in attività dalle scuole stesse proposte. Il coinvolgimento significa anche la fruizione degli eventi da parte di tutta la cittadinanza, portando alcune iniziative anche nelle piazze delle borgate, coinvolgendo così le periferie.

Uno spazio sarà dedicato ai c.d. “nuovi talenti”: musicisti, artisti, gente dello spettacolo, che bene rappresentano la vitalità culturale della nostra città. Dare visibilità e opportunità ai nostri talenti emergenti ha il significato di forte attenzione e incentivo per le nuove produzioni artistiche.

“Insieme per Palermo” assumerà il coordinamento della manifestazione e specificatamente si farà carico della pianificazione dei tempi delle fasi della manifestazione, il controllo degli aspetti di logistica/comunicazione/pubblicità, i rapporti con le istituzioni e, attraverso un collegio di esperti,  saranno valutate le proposte che saranno avanzate. Si lavorerà a fianco dell’amministrazione comunale con il migliore spirito collaborativo facendo da pungolo alla stessa amministrazione che si è impegnata a garantire tutti i servizi nelle strutture individuate e che dovrà farsi carico della comunicazione/pubblicità.

Le proposte andranno inoltrate entro il 10 maggio p.v. al: Comitato “Insieme per Palermo” c/o Assessorato alla Cultura, via Dante 53, 90141 Palermo, ovvero all'indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Sempre presso l’Assessorato alla Cultura da lunedì a giovedì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 si potrà telefonare al numero 091 7407785 per approfondimenti/chiarimenti. Ai responsabili delle proposte scelte il Comitato darà riscontro entro il 10 giugno p.v.

Il Comitato “Insieme per Palermo”

 

Dal sito dell'Ufficio stampa del Comune di Palermo

La Settimana delle Cutlure su 'Balarm'