Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. 
File
Titolo
La canzone siciliana a Palermo - Un surciteddu di testa sbintata - audio 5/19
Operatore
Orietta Sorgi, Fabio Militello, Salvo Plano, Masi Ribaudo
Data di registrazione (aaaa-mm-gg)
2016-05-31
Luogo di registrazione
Palermo
Descrizione

La canzone siciliana a Palermo: un’identità perduta (con allegati)

 

Ignazio Schiavo

Un surciteddu di testa sbintata 

Ms, Palermo 1882    

Sonetto di Giovanni Meli

 

Un surciteddu di testa sbintata

avia pigghiatu la via di l’acitu

e faceva ’na vita scialacquata

cu l’amiciuna di lu so partitu.

 

Lu ziu circau tirarlu a bona strata,

ma zappau all’acqua, pirchì era attrivitu,

e di cchiù la saimi avia liccasta,

di taverni e di zàgati peritu.

 

Finarmenti Mucidda fici luca,

iddu grida Ziu!-Ziu! cu dogghia interna,

so ziu pri lu rammaricu si suca,

 

poi dici: Lu to casu mi costerna,

ma ora mi cerchi? chiaccu chi t’affuca!

Scutta pri quannu isti a la taverna!

 Scarica il volume

 

 

Fabio Ciulla, pianoforte

Patrizia Gentile, soprano 13, 17

Claudia Munda, soprano 1, 5, 6, 11, 12, 14, 18

Rosalia Lo Coco, mezzosoprano 2-4, 7-11, 15, 16, 19

con la partecipazione

di Massimo Privitera e Maurizio Palamara 15

 

1-7, 9, 11: Registrazioni dal vivo a cura di Angelo Buccafusca

Palermo, 5 dicembre 2015

da Li soni e canti armuniusi e grati, concerto in occasione del convegno di studi

Giovanni Meli, 200 anni dopo - Poesia, Scienza, Luoghi, Tradizione)

 

8, 10, 12-14, 16-19: Registrazioni dal vivo a cura di Angelo Buccafusca

Palermo, 12 e 20 dicembre 2015

 

15: Registrazione dal vivo a cura di Andrea Ardizzone

Palermo, 12 dicembre 2010

da In simposio con Cupido, conferenza-concerto

per la Fondazione Salvare Palermo

 

 

Categoria
Keywords
musica, canzone, Palermo
Ente
CRICD

Con l'operazione di caricamento del materiale selezionato dichiari di essere il detentore dei diritti di riproduzione e di distribuzione del medesimo.

Scegli con quale licenza rilasciare il file caricato. Trovi come scelta predefinita la licenza Creative Commons CC 2.58 ITA; è la scelta di massima adesione alla filosofia "Arca dei Suoni". Altrimenti puoi riservarti tutti i diritti scegliendo l'opzione "copyright".

Tutti i diritti riservati