Questo sito utilizza servizi di statistiche esterni alla struttura. I servizi di statistiche utilizzano cookie per elaborare i propri dati. L'utente può disattivare i cookie modificando le impostazioni del browser.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su Informativa estesa. Continuando ad utilizzare il nostro sito acconsenti all’utilizzo dei cookie. 
File
Titolo
La tradizione casearia nelle campagne di Nicosia 1/2 - video
Operatore
Scalisi - Lo Pinzino - Mancuso - Ribaudo
Data di registrazione (aaaa-mm-gg)
2014-07-09
Luogo di registrazione
Nicosia (EN)
Descrizione

Il Sig. Salvatore Biondo e il Sig. Enzo Imbarrato, con la partecipazione del Prof. Michele Casalotto, presentano le fasi della lavorazione casearia tradizionale - dalla mungitura delle pecore di razza comisana per la raccolta del latte (u fruttu) alla preparazione della tuma e della ricotta - in una delle aree allloglotte della Sicilia: il territorio di Nicosia, nella provincia di Enna, dove, accanto all'italiano e al dialetto siciliano, è ancora viva la parlata gallo-italica di Sicilia, le cui origini risalgono all'XI secolo, in conseguenza dell'arrivo di coloni normanni provenienti dal nord Italia (longobardi o lombardi) e dalla Francia.

Con il coordinamento di Carla Mancuso, dirigente dell'U.O. 9 della Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali della provincia di Enna, e la collaborazione di Salvatore Lo Pinzino, le riprese video sono state realizzate da Salvatore Scalisi.

Accanto a queste, i tecnici del CRICD (Edoardo Augello, Salvatore Plano) hanno effettuato riprese audio e fotografiche che vengono presentate in schede separate.

L'adattamento alla piattaforma di Arca dei Suoni è stato curato da Masi Ribaudo.

Durata: 21'20"

Categoria
Mestieri e Saperi Tradizionali
Keywords
Nicosia, galloitalico, lombardo, longobardi, isola alloglotta, ovini, pecore, produzione casearia, formaggio, caglio, cagliata, tuma, primosale, ricotta
Ente
Soprintendenza BB. CC. e AA. di Enna - CRICD

Con l'operazione di caricamento del materiale selezionato dichiari di essere il detentore dei diritti di riproduzione e di distribuzione del medesimo.

Scegli con quale licenza rilasciare il file caricato. Trovi come scelta predefinita la licenza Creative Commons CC 2.58 ITA; è la scelta di massima adesione alla filosofia "Arca dei Suoni". Altrimenti puoi riservarti tutti i diritti scegliendo l'opzione "copyright".

Creative Commons License